Personaggi: Vincenzo Coccione

Altre foto di Poggiofiorito


Pers
onaggi: Tommaso Coccione - Vincenzo Coccione - Camillo Coccione - Ercole Zazzini - Tommaso Di Martino

  Collegamento:   676 canzoni inserite su:   YouTube - Broadcast Yourself
 

  LIBRI  PUBBLICATI  dal  M° VINCENZO COCCIONE di Canti   Folcloristici  Abruzzesi  in PDF

La festa della vita-(musica) -Canta il Coro di Crecchio, dirige M° Rosanna Meletti

LIBRO:  LA FESTA DELLA VITA - Scena agreste di un matrimonio d'una volta  ( Testo e musica ) 

LIBRO - 1° VOLUME : PAESE BELLE ME' 

 LIBRO - 2° VOLUME : LA FONTA NOSTRE 

 LIBRO - 3° VOLUME : ADDIJE PAESE ME' 

 LIBRO - 4° VOLUME: PAESE ME' TI LASSE NA CANZONE 

 FIORI DI CASA MIA 1° Volumetto di BALLABILI  -

FIORI DI CASA MIA 2° Volumetto di BALLABILI  -

 

 CANTI CORALI: registrati dal vivo, ESEGUITI DA VARI GRUPPI CORALI D'ABRUZZO:      Addije Addije - Cime d'incante - Jamme bbelle - E' l'amore a chiamà - Gli occhi di mamma -  L'amore quanta ne fà - La tele d'amore  - La zingarelle - E' na spose la Majelle - Dimme picchè - Come na vote - Lu core mè -  Li campane di San Biase - Ssa vuccucce Luce d'amore Preghiere d'amore - Pasturelle senza sonne - Nonna Caruline -  Lu core mè(coro) - Paese belle mè - 'Ncime a la Majelle - Na voce - Pinzire - Neva bianche - Luna d'amore Quanda sone la sirene - Pe' sti valle - Luntananze - L'urganette di scjore - Magge d'amore - Ricorde d'amore - Saltarelle d'amore(solis.) -Paese bbelle mè (coro) - Saltarelle d'amore(coro) - E' l'amore -Spiranze - Viva l'amore -Paese di silenzie -Voce di muntagne - Muntagne doce e care - Come lu vente - Muntagne de silenzie - Vulesse cantà -

Le musiche: Canzoni Folk - Ballabili

Cime d'incante - Lu core mé - Lune d'amore - Saltarelle d'amore - Paese bbelle mé- >Vulesse cantà - Dimme picchè - E' l'amore a chiamà - Jamme bbelleLa campane di S.Biase - Come lu vente  - Coccia pilate - Federico - Fiori di casa mia - La cicale e la furmiche - Leonardo - Andrea - Li fatarelle - Lu schiaffette - L'uganette   di sciore - Ma picchè - Michela - Muntagne doce e care - 'Nduvinarelle - Nicoletta - Noemi - Nonna Caruline - 'Ntringhetentrà - Ricorde d'amore -Samuele - Se fusse -Fija bbelle - La fonta nostre - Prime carezze - Simone - Thoss (a mio Padre) - A lu giardine - Amore e vine - La casarella mè - Lacrime di un bambino - Savitarella campagnola - Mi sembre jere - Mmezz'a la vigne - Notte di stelle - Preghiera - Quande sone la sirene - Tra cime e valle - Un fiocco di seta - Uocchie de vijole - Voce d'amore - La feste di Sante Rocche - Quande l'amore se ne va - A la Puggese - Amore vecchio e amore nove - Faceme gne l'antiche -   La tele d'amore -   Ma chisà -   Magge d'amore -    Nin mi fa cchiù suspirà - Ninna nanne core mè - Pazzije d'amore - Vint'anne - Viva l'amore - Tiret'arrete tiret'allà - Voci d'AbruzzoE' na spose la Majelle - Gli occhi di mamma - Luntananze - Muntagne de silenzie - Paese de silenzie - La partenze - Primavere d'amorePinzire Cinzia -  Pasturelle senza sonneVoce di muntagne Ninna nanna a Gesù La vampata- Claudia -Tatà tango- Gioioso - Tango matto - Il gatto e la volpe - Fiorenza(Carrozza Coccione) Serenata a mamma -   Ssa vuccucce -       Taccia-sitacce-  So' riviste l'amore-  Quanda vè l'amore-  Quand'arrive la bbande-  La fate di stu core -  Notte di luna -  Fiori di pesco-  Tramonto-  Arvì a lu travocche-  Durme Ninnelle-  Fiore di primavere-  Fronne di live-  Il villaggio dell'amore-  La saltarella nostre-  Come na vote-  Neva bianche-  Come lu vente(quadriglia)-  Nu' celle 'nnammurate-  Preghiera d'amore-  Ave Maria-  Il Sant'Antonio (tradizione popolare Poggese) - Commedia musicale Abruzzese:La festa della vita-musica - La festa della vita -testo    Guerra d'amore-  Castellina-tango- Forza Poggio (Inno-marcia)-  Grazie Signore-  Shangri-là- 

Commedia musicale Abruzzese (Scena di un matrimonio):La festa della vita musica - La festa della vita -testo Canta il Coro di Crecchio dirige M° Rosanna Meletti
Spartiti musicali

Addije paese mè1 -- Claudia -Tatà tango- Gioioso- Tango matto- Fiorenza - Il gatto e la volpe - Amore vecchie e amore nove1- Amore vecchie e amore nove2  Arvi a lu travocche1-  Arvi a lu travocche2-Arvì a lu travocche3 -- Cante di ruscignole1-Cante di ruscignole2- Cime d'incante1- Cime d'incante2  Coccia pilate1- Coccia pilate2 - - Dimme picchè E' l'amore a chiamà- Jamme bbelle- - Lu core La fonte a bballe1   -La fonte a bballe2 - La fonte a bballe3 - La tele d'amore --  Lu bballe di li spuse- Fija bbelle1 - Fija bbelle2 - Fija bbelle3 - La fonta nostre- Prime carezze1 - Prime carezze2   Luce d'amore- Lune d'amore -  L'urganette di sciore- Ma picchè1 Ma picchè2- Magge d'amore1 - Magge d'amore2 - Natale1 - Natale2  Natale3- 'Ncime a la Majelle1 '-Ncime a la Majelle2 - 'Nduvinarelle- - Notte di luna  Paese bbelle mè  -Paese de silenzie- Ricorde d'amore- Romantico1  -  Romantico2-  Saltarelle d'amore- Savitarella campagnola - Ssa vuccucce - - Un fiocco di seta1 - Un fiocco di seta2 - Un fiocco di seta3 -Vulesse cantà -  A la puggiane- Chi va' chi vè1  Chi va' chi vè2 - Com'eri bella mamma1- Com'eri bella mamma2 - Core di stu core1 - Core di stu core2 - Dentr'a nu tempe luntane1 - Dentr'a nu tempe2 Dentr'a nu tempe3 - E' na spose la Majelle- Gire e vote1 Gire e vote2 - Gli occhi di Mamma- La case de l'amore-La casarella mè1 - La casarella mè2 - La fonte di l'amore1 - La fonte di l'am2 - La partenze1  La partenze2 - Leonardo1 - Leonardo2 - Leonardo3 - Li campane di S:Biase1 - Li campane di S.Biase.2  'Ntringhetentrà1 - 'Ntringhete2 - 'Ntringhete3  Pajsanella1 - Pajsanella2  Pinzire1 - Pinzire2 - Poggefiurite1Poggefiurite2 - Quanda ve' l'amore- Samuele1Samuele2- Quant'è bbelle a pazzijà- La sciuscillette1 - La sciuscillette2 - Se fusse1 - Se fusse2Serenata a mamma1  Serenata a mamma2 So' riviste l'amore1 - So' riviste l'am2 -Spiranze1 - Spiranze2 - Thoss1 -Thoss2  Dimme di scì1- Dimme di scì2  -La vampata1 - La vampata2 - La vampata3 - Vocca vucchelle1 - Vocca vucch.2 - Vocca vucch.3 Vuccuccia di rose1 - Vuccuccia di rose2 - Zi Pierine1 - Zi Pierine2 Zitte zitte1 - Zitte zitte2 - Zumpe zumpitte1 - Zumpe zumpitte2  Zzurrichijenne1 - Zzurrichijenne2 - Quande l'amore se ne va - Occhi   blu1 - Occhi blu2 - Tramonto1 Tramonto2 - Fiori di pesco1  Fiori di pesco2  Durme Ninnelle-Quande arrive la bbande Fiore di primavere  Fronne di live  Il villaggio dell'amore  La saltarella nostre  Neva bianche  Nu' celle 'nnammurate  Preghiera d'amore - Come lu vente(quadriglia)-  Come na vote -La fate di stu core - Ave Maria - Guerra e pace - Castellina-tango - Forza Poggio(marcia)- Grazie Signore(religioso)-  Shangri-là- 

 

 

  "A Claudette Fanget "  Loire - France

 

PREMI - RICONOSCIMENTI e (ritagli giornali)

 La viuletta d'ore . - La viuletta d'ore foto . - Medaglia del Presidente Rep.Canti Naz. Presidente Associazione Cult.. Montagna - Foto Premiazione - La barchetta d'ore - Premio Serramonacesca - Concerto di Natale - Settembrata  Abruzzese  M° G.Marcosignori- D'Alonzo- Lu Bbricche ecc.. - Presentazione Libro   Sfilata Sindaci ad Ortona - Articolo:Strumenti e musica - Compositore melodista d'Abruzzo - Artic. Paese bbelle mè -         Presentazione libro(foto) - Presentazione(foto) - Foto Concorso di Composizione -  Lettera dal Canada - Lettera Comune di Ferrara - Lettera dal Vaticano - Omaggio d'un amico - Acrostico - Poesia Omaggio del Fratello -  Premio Vern'aprile 1 - Vern'aprile 2  V.Coccione con Rita Forte e L.Flamminio- V.Coccione con Memo Remigi -  V .Coccione con Isa Barzizza - V.Coccione con Daniele Piombi  V.Coccione con  Manuela Villa  -Premio "T.Coccione2 i musicisti - Camillo e Vincenzo Coccione con i M° De Rosa e G. Marcosignori - Coccione.V-col M° Gervasio Marcosignori -  Vincenzo Coccione Col Vice Sindaco di Colonia -

 I genitori Tommaso e Angela -

 

 
   Vincenzo Coccione   

     È nato a Poggiofiorito il 9-2-1937 dove risiede con la famiglia. Figlio del Maestro Tommaso Coccione, rimasto orfano del padre a soli 4 anni, sin da ragazzo impara a suonare il pianoforte e la fisarmonica, da autodidatta, e apprende nozioni di musica dal M° Guglielmo Gialloreto. Appassionato del folclore della sua terra e, quindi, dei canti della tradizione canora locale ed abruzzese, ha iniziato a scrivere canzoni: “La partenze”, “Dimmi di scì”, ”Nanna nanne”, ecc.. ed a suonare con il coro folcloristico di Poggiofiorito sin dall’anno 1956, anno in cui il Coro partecipò a Chieti alla manifestazione in onore del Presidente della Repubblica Giovanni Gronchi .
Compositore affermato di musica folcloristica, ha vinto i seguenti Concorsi regionali: “La Viuletta d’oro” a Francavilla al Mare, con “Dimme Picchè” nel 1985; “La barchetta d’Oro” a Pineto, con “Vulesse cantà” nel 1991; il Premio Abruzzo per canzone d’Autore, organizzata della Settembrata Abruzzese a Pescara con “La tele d’amore” nel 1997; il Festival Nazionale “Canti della Montagna”, con “ Paese de silenzie” nel 1992, ricevendo come premio una medaglia d’argento del Presidente della Repubblica. Inoltre, 1° classificato a “I Canti del Bimbo” a Chieti Scalo,con" Un fiocco di seta"-nel 1988
1° classif. canti del bimbo Francavilla 15-12-2002 con la canzone: "C'ere na vote".
2° Classicato "Canti nazionali della montagna" Montesilvano agosto 2002 con la canzone "Muntagne di silenzie"
1° Classificato a Teramo premio "Vern'Aprile" 26/4/2003 con la canzone "Ninna nanne core mè.
1° Class. a Sa Vito Chietino (2007) con il canto "Lu ddore di lu mare"1° class. al 2° Festival di Ateleta, premio per la migliore canzone inedita con “La Sciuscillette” nel 1976.In numerose occasioni si è classificato al 2° posto, alla “Viuletta d’Ore” del 1981, con “Jamme bbelle”, poi Serramonacesca, con “A lu giardine”, ad Ortona con ”Ssa vuccucce”, Trabocco d’oro di Fossacesia con “Lu core mé” Canti della Montagna, “Cime d'incante" - 
la Panicella d’Ore a Palena: “La campane di San Biase”a Roccascalegna :“Mmezz’a la vigne”, ecc.. Ha avuto, infine, il riconoscimento come autore di “Paese bbelle mé”, giudicata tra le canzoni più belle degli anni ’80, alla I^ Rassegna della Canzone folcloristica abruzzese contemporanea di Teramo , svoltasi il 24.3.1988 al Teatro Comunale.

   Ha scritto più di 500 canzoni, partecipando ai vari concorsi della Canzone Abruzzese. I suoi canti sono stati sempre ammessi in finale e, molte volte, premiati. Tra quelli più affermati ricordiamo: “Jamme bbelle”, “Dimme picchè”, “‘Ssa vuccucce”, “Paese bbelle mé”, “Vulesse cantà”, "La tele d’amore”, “Cime d’incante”, “La sciuscillette”, “ Coccia pilate”, “Un fiocco di seta”, “È na spose la Majelle”, “Serenate a mamme”, “La zingarelle”, ”Luntananze”, “ Lune d’amore”, “ Lu core mé”, “Ricorde d’amore”, “ L’urganette di sciore”, ”È l’amore a chiamà”, “‘Mmezz’ a la vigne”, “ Muntagne dôce e care”, “‘N cim’a la Maielle”, “Pinzîre”, “ Pasturelle senza sonne”, ” Paese di silenzie”, “ Primavere d’amore”, “ Saltarelle d’amore”, “Tra cime e valle”, “Arpurtime nu cante”, “Amore vecchie e amore nove”, “ Gli occhi di mamma”,”Ze sceje li marrocche” Ninna nanne core mè- Come lu vente - A la puggese - La fonta nostre -Tiritarrete tiritalla - La festa di la vite - Zumpe zumpitte - ecc.. Ha scritto anche diversi brani ballabili, tra i più noti sono: “La Vampata”,“ Thoss”, “Fiori di casa mia”, “Rimpianto”,” Samuele”, “Lacrime di fanciullo” "Leonardo" "Federico" "Nicoletta"- "Noemi"- "Simone"- "Andrea"- "Michela"- "Cinzia" ecc.ecc... È iscritto alla SIAE in qualità di compositore.
Le sue canzoni  (115) sono state inserite e pubblicate 26/8/2001 nel magnifico volume di canti folcloristici abruzzesi (450 pag.) dal titolo:   "PAESE BBELLE ME' Vulesse cantà". Casa editrice: Edigrafital di Teramo.
 Il Volume (170) altre sue composizioni :di Canti folcloristici e ballabili,(pag 544), dal titolo "LA FONTA NOSTRE" Poggefiurite"  finito di stampare: aprile 2004.      Il volume dal titolo"ADDIJE PAESE ME' - Preghiere d'amore " 184 canti folcloristici (pag.506) finito di stampare  18 marzo 2008.    Inoltre ha pubblicato un libretto di ballabili" Fiori di Casa mia " e 4 C:D: delle stesse musiche per 84 Ballabili
Ha partecipato, inoltre, alla vita politica ed è stato Sindaco di Poggiofiorito dal 1964 al 1985 e membro del Comitato di Gestione della ULLS di Ortona. A lui si deve la realizzazione di numerose opere pubbliche, come “Nuovo palazzo comunale, Campo sportivo, Giardini e Parco pubblico, Dancing, Campi da tennis, calcetto e pallacanestro, Campo di bocce, Parco giochi per bambini, Sopra-elevazione dei palazzi della Scuola elementare ed Asilo comunale, Illuminazione pubblica, Acquedotti e fognature, Strade di piano regolatore e  interpoderali, Monumento ai Caduti,ecc.”
  Con la collaborazione del fratello Camillo ed altri appassionati, infine, ha rimesso in vita il Coro folcloristico di Poggiofiorito, ha istituito l’Associazione Pro Loco e l’Associazione Culturale ”Tommaso Coccione”, della quale è Presidente; Associazione che organizza da oltre dieci anni un Concorso di Poesia dialettale abruzzese dedicato al poeta poggese “Tommaso Di Martino” e due Concorsi nazionali, dedicati al M° “Tommaso Coccione” di Composizione e di Esecuzione per fisarmonica. Con la stessa Associazione Culturale ha istituito in Poggiofiorito il Museo dell’Arte e del folclore Abruzzesi, che raccoglie spartiti musicali di canti abruzzesi, oltre a testi di poesia, di paesaggistica, di storia e di letteratura varia sempre di autori abruzzesi, e riguardanti la nostra Regione. Ha istituito, altresì, il Museo della Civiltà Contadina, ed una vasta raccolta fotografica ( circa 5000 foto ).

 

 
 
 
 
 
 

 
 

Hit Counter

HOME

Poggiofiorito.

Associazione. Coro Personaggi Opere Spartiti  musicali Notizie Concorsi Contatti Link